donation

Altri progetti

Altri progetti

 

Nei primi tre anni di vita della nostra associazione, dal 2001 al 2004, avvalendoci di una piccola struttura nascente e volendo sfruttare al massimo i fondi raccolti a seguito di promozione personale dei singoli Soci Fondatori, abbiamo operato cercando di promuovere l’attività di organizzazioni onlus già strutturate, importanti e consolidate, di comprovata serietà ed efficienza.

Ne abbiamo selezionato alcune tra quelle operanti in aree assai remote ed altrettanto disagiate, a causa di guerre, di situazioni economiche di estrema povertà e di disastri climatici.

 

Da qui sono nate le seguenti attività:

 

Progetto Medugorje, in Bosnia Erzegovina, a favore della "Comunità Cenacolo di Suor Elvira Petrozzi".

Progetto Emergency, in Iraq, a sostegno dei Presidi Medici realizzati da "Emergency Onlus" a Bagdad, Kirkuk e Garbala.

Progetto Emergenza Asia, a sostegno di "Fondazione Terre des Hommes" e di "Medici Senza Frontiere", in seguito alla grave calamità naturale che il 26 dicembre 2004 ha colpito una vasta area del sud-est asiatico.

Progetto Chagoki, in Pakistan, a sostegno delle popolazioni di alcuni piccoli e sperduti villaggi rurali nella Diamir Valley.

 

Progetto Emergenza Haiti

 

Hanuman Onlus in soccorso di  Haiti

12 Gennaio 2010

 

Hanuman Onlus si è impegnata a favore delle popolazioni interessate dal grave sisma che ha colpito Haiti il 12 gennaio 2010, stanziando un importante contributo a due grandi organizzazioni già attive sul territorio:

  - MEDICI SENZA FRONTIERE, che lavora ad Haiti dal 1991 con progetti di assistenza sanitaria di base gratuita e cure materno-infantili, e gestisce tre ospedali, che sono stati gravemente danneggiati.

  - TERRE DES HOMMES ITALIA ONLUS, che  rappresenta una delle più attive e riconosciute organizzazioni non governative (ONG) focalizzate sulla difesa dei diritti dell'infanzia nei paesi in via di sviluppo, senza discriminazioni di ordine politico, razziale o religioso.

Ringraziamo tutti coloro che hanno dimostrato il loro generoso sostegno a questa nostra iniziativa.

 

Progetto Emergenza Asia

 

Hanuman Onlus per il Sud Est Asiatico

 

Il 26 Dicembre 2004 una gravissima calamità naturale ha colpito una vasta area del sud est asiatico.

Gli eventi disastrosi erano sotto gli occhi increduli di tutti. L'intera società civile si è mobilitata per portare aiuti ed assistenza alle popolazioni in stato di necessità.

Hanuman Onlus, per quanto possibile, ha ritenuto doveroso mobilitarsi per contribuire e sostenere gli aiuti di carattere umanitario verso queste popolazioni fortemente colpite dal terremoto e dallo tsunami.

 

Nell'ambito di questa iniziativa di solidarietà, Hanuman Onlus ha stanziato un importante contributo a due organizzazioni già molto attive sul campo: 

   - MEDICI SENZA FRONTIERE, perchè lavora ad Haiti dal 1991, con progetti di assistenza sanitaria di base gratuita e cure materno-infantili, e gestisce tre ospedali, che sono stati gravemente danneggiati.

  - TERRE DES HOMMES ITALIA ONLUS, perchè è una delle più attive e riconosciute organizzazioni non governative (ONG) focalizzate sulla difesa dei diritti dell'infanzia nei paesi in via di sviluppo, senza discriminazioni di ordine politico, razziale o religioso ed è operativa da anni nelle aree più colpite.

Ringraziamo tutti coloro che hanno dimostrato un generoso sostegno a questa nostra iniziativa.

 

Progetto Chagoki

 

Hanuman Onlus per il Progetto Chagoki in Pakistan

 Agosto 2004

 

"La vera essenza dell'essere umano è la bontà. Ci sono altre qualità acquisibili con l'educazione, con il sapere, ma ciò che conta per diventare un vero essere umano è dare un senso compiuto alla propria esistenza. E' avere un cuore buono" (XIV Dalai Lama).

Il Paese al quale l'iniziativa è rivolta e l'anno in cui viene promossa - ovvero la ricorrenza del cinquantenario della conquista della seconda montagna più alta della terra - sono stati i fattori che hanno determinato la scelta del nome del nostro nuovo progetto ovvero:

"Chagoki – Il Grande Monte"

Siamo diretti in Pakistan, all'estremo margine orientale di quella porzione di Terra che comprende tutti gli europei eccetto i Lapponi e numerose popolazioni del NordAfrica e dell'Asia...come scriveva Fosco Maraini nel suo Gasherbrum IV.

Il Pakistan, luogo remoto ed affascinante, nel 1954 è stato teatro della famosa spedizione "Ardito Desio" che ha visto fianco a fianco uomini italiani e pakistani condividere sofferenze e speranze al fine di conquistare il K2, "Chagoki" Il Grande Monte, la Montagna degli Italiani.

Le iniziative promosse da Hanuman Onlus, sono sempre mirate ad uno specifico e limitato ambito d'azione. Questo modus operandi è considerato strategico dalla nostra organizzazione, in quanto ogni progetto promosso, rispetta principi di economicità. Costi operativi e di gestione devono essere il più possibile contenuti, affinché si possa destinare una maggior quantità di risorse economiche alla Mission in corso di realizzazione.

L'eccezionale stato di necessità, dovuto principalmente dall'assenza in loco di adeguate strutture sanitarie, di assistenza, piuttosto che di istruzione, nonché le severe condizioni ambientali con cui la popolazione deve quotidianamente convivere, ha spinto Hanuman Onlus ad avviare un nuovo progetto in territorio pakistano. Ecco quindi l'iniziativa "Chagoki Il Grande Monte", una raccolta fondi che sarà finalizzata al conseguimento di uno specifico obbiettivo rivolto alle popolazioni di alcuni piccoli e sperduti villaggi rurali nella Diamir Valley, luogo geograficamente situato nella Northern Areas del Pakistan, che a nord confina con l'Afghanistan.

Nell'ambito della presente Mission, nel mese di agosto 2004, alcuni volontari si sono recati personalmente in Pakistan per portare un concreto aiuto agli abitanti di questo paese: la fornitura di alcune attrezzature, quali frigoriferi per la conservazione di medicinali, da destinarsi ad un centro medico del luogo, nonché alcuni arredi da consegnare ad una scuola.

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che, con estrema generosità, ci hanno sostenuto in questo progetto.

 

Progetto a favore di Emergency

 

Tour Serata Emergency

  15 Aprile 2003
 

"Ai bambini, ai poveri, a tutti coloro che soffrono nella carne e nello spirito, offri sempre un sorriso gioioso. Dai a loro non solo le tue cure, ma anche il tuo cuore." (Madre Teresa di Calcutta)

 

  A destra la Presidente Francesca Meneghello

nell'atto di consegna della busta contenente la

 donazione ad Emergency, rappresentata da Donatella Farnese.

 

Il 15 Aprile 2003, siamo stati ospitati presso lo Spazio Sirin di Milano, per la consegna ufficiale a favore di Emergency, dei fondi raccolti tramite il libro fotografico "Volti d'Oriente" di Vitaliano Bissi, edito da Baldini & Castoldi.

In circa due anni di assidua attività, i primi della nostra associazione, siamo riusciti a raccogliere un'importante quantità di fondi che abbiamo devoluto ad Emergency.

La serata è stata realizzata con la partecipazione di numerosi ospiti ed amici, che assieme a noi hanno potuto ascoltare l'importante testimonianza di Donatella Farnese, esponente di spicco di Emergency, riguardo alle gravi difficoltà in cui versano molte persone e molti bambini da loro aiutati.

Il 12 maggio 2003, Emergency Onlus ci ha inviato una LETTERA DI RINGRAZIAMENTO che qui pubblichiamo, per rendervi edotti dell'utilizzo dei fondi da noi erogati e, soprattutto, da tutti voi donati con generosità.

Siamo certi in questo modo di poter dare riscontro tangibile alla fiducia riposta nella nostra opera.

 

 

Ringraziamo di cuore tutti coloro che ci hanno supportato, nella speranza che gli obiettivi sin qui raggiunti siano di stimolo a rendersi ancora disponibili per future interessanti iniziative.

 

Progetto Medugorje

 

Hanuman Onlus per il Progetto Medugorje in Bosnia Erzegovina

02 Aprile 2003

Tra le prime iniziative concretizzate da Hanuman Onlus, vi è il Progetto Medugorje in Bosnia Erzegovina.

Nel corso dei vari contatti via via coltivati, abbiamo avuto l'opportunità di beneficiare di una donazione in natura: uno stock di capi d'abbigliamento in pelle ed in tessuto per adulti, mai usati. Il quantitativo era importante. E' nata quindi la voglia di diversificare le nostre aree di intervento.

Una buona parte di tali beni è stata destinata alla Comunità Cenacolo di Suor Elvira Petrozzi, della confraternita di Medugorje, in Bosnia Erzegovina.

Ci siamo occupati del trasporto dei 15 colli di merce, dalla provincia di Bergamo all'Associazione San Lorenzo Onlus di Saluzzo (Cn), la quale ha curato poi l'invio ai destinatari finali, poveri e bisognosi.

Ringraziamo in particolare, per la realizzazione di questo progetto, la cortese collaborazione di Colombo Pierino, amico della nostra associazione, che con generosità ha saputo aiutarci, risevando lo spazio di immagazzinamento ed i mezzi per la raccolta e l'invio di tutto il materiale.